LA MUSICA DEL VIRGINIAN

La storia del pianista mai sceso dalla nave

È tempo di ricominciare... con le dovute cautela, ma ricominciare. Io e la mia collega Francesca Olga Cocchi (non bisogna dimenticare parte del nome, altrimenti si arrabbia) lo facciamo, venerdì 14 agosto, al MUSIL di Cedegolo, con lo spettacolo "La musica del Virginian"

"Negli occhi della gente c'è scritto quello che vedranno, non quello che hanno visto". La storia del pianista che non è mai sceso dalla nave su cui è stato abbandonato, ancora in fasce. Francesca Olga Cocchi (pianoforte) e Lorenzo Trombini, che poi sarei io (voce) ti porteranno in viaggio sull'oceano, e ti racconteranno storie di musica e sentimento, ma soprattutto ti faranno vivere emozioni: in un'ora di narrazione e musica con un tema tanto caro al MUSIL di Cedegolo: l'acqua.

Ti aspettiamo, venerdì 14 agosto (in caso di maltempo lo spettacolo si terrà dentro al MUSIL, niente paura) alle 21.00 per portarti in viaggio con noi: Da Southampton a Boston, a Rio de Janeiro e ritorno.
La musica del Virginian

L'ingresso è libero fino ad esaurimento posti. Sono limitati! Non arrivare in ritardo.

Se riusciamo ad organizzarci, io e Olga faremo anche la diretta Instagram sui nostri profili: https://www.instagram.com/lorenzotrombini.it/ e https://www.instagram.com/cocchifrancesca/, ma non è detto che ce la facciamo, quindi meglio che vieni in carne ed ossa. Dopotutto, uno spettacolo è ancora bello vederlo dal vivo: distanziati, ma dal vivo.