MONSTER SITTER

Cortometraggio vincitore a CortoLovere, sessione Occhi sul Lago

Era l'ultima domenica di settembre, anno 2019, quando ricevo una telefonata a Daniele: "Lorenzo? Ciao, sono Daniele Lince, mi ha dato il tuo contatto..."...

Insomma, per farla breve Daniele ed Elena mi chiedono una mano: devono realizzare un cortometraggio in 5 (cinque!) giorni, da presentare a CortoLovere nella sezione "Occhi sul Lago". Lì per lì sto un po' attento, non si sa mai con chi hai a che fare, ma mentre parlo al telefono controllo in rete Cosa fanno Daniele ed Elena (scusatemi!)... e non indugio un minuto ad essere della partita!

Per me c'è solo un piccolo ruolo: il fotografo, serve invece una coppia un po' più "attempata", dovranno interpretare i genitori del protagonista. Non esito e fornisco i nomi di due miei ex (o attuali? Ma questo è un altro discorso) allievi. Sono immediatamente "castati" (come detto i tempi sono stretti) e martedì i "ragazzi un po' più attempati" sono sul set.

Monster Sitter di Elena Beatrice e Daniele Lince

Il lieto fine vuole che Elena e Daniele completino il cortometraggio a tempo di record e con una qualità molto buona, lo presentino alla rassegna e vincano pure. Per la cronaca, vincono anche con un altro corto: Fulmini e Saette, con Carolina Crescentini e Mario Sgueglia.

Morale della favola... a volte le cose migliori capitano tra capo e collo!

L'intero cortometraggio è disponibile sul sito di Daniele Lince, raggiungibile a questo link. Io ho già provveduto ad aggiornare showreel con ultimi lavori e pagina IMDB.