DITTONGO IE (E APERTA)

Dièci, piètra, chièsa; tra le eccezioni bigliétto

Prima delle regole della e con pronuncia aperta (come in "quello è scemo, per intenderci): il dittongo ie, cioè all'interno di quelle parole in cui la e segue la i.

Ci sono parecchie parole, in cui questo avviene. Oltre a quelle scritte sopra, ci sono, ad esempio ièri, bandièra, diètro, cantière, torbière, ièna, viène, pièno, dièta e molte altre; c'è qualche eccezione. Vediamole insieme:

Eccezioni

Bigliétto è un'eccezione, così come chiérico e macchiétta e in quei casi in cui si parla di un'etnia o di un a provenienza, come ad esempio ateniése, pugliése, e così via. Di solito questa è la prima regola, o comunque una delle prime regole che vengono insegnate ai corsi.

Compreso tutto?

Guarda tutte le pillole di dizione sul canale, iscriviti per non perdere nemmeno una pillola! Se hai qualsiasi dubbio commenta il video su Youtube, alla puntata successiva ti risponderò.