RADDOPPIAMENTO FONOSINTATTICO

Non ho fatto apposta

Ci inoltriamo nell'espressività, e scopriamo cosa è il raddoppiamento fonosintattico, e come si usa.

Spesso, quando sentiamo parlare la gente del sud, possiamo notare che, oltre al diverso accento regionale, sembra usare alcune consonanti all'inizio delle parole, raddoppiate. Per esempio: "Tutto bbene...", "Ti ho ddetto", "E cche cca***". Chiedo scusa per l'ultimo esempio, ma credo sia il più chiarificante.

In questo video, su youtube, possiamo scoprire qualcosa in più su questa regola fonetica:

Come abbiamo detto il raddoppiamento fonosintattico, altro non è che lo sdoppiamento della prima consonante di una parola, in determinati casi. 

Quando va usato il rafforzamento e quando no

Il raddoppiamento fonosintattico si attiva quando la parola che precede la consonante che raddoppia ha determinate caratteristiche:

  • è un polisillabo tronco (p.e, mangerà bene > mangeràbbene; andò via > andovvia);
  • è un monosillabo forte, tra cui: ho, è, fa, sta, sto, me, tre (p.e, ho detto > hoddetto);
  • è un monosillabo funzionale debole, (preposizioni e congiunzioni), tra cui: a, da, su, e, o, ma, che (p.e. paneevvino, chevvuoi);
  • in alcuni casi è un polisillabo funzionale, tra cui: come, dove, sopra, qualche (p.e. come te > comette; qualche cosa > qualcheccosa).

Tutto chiaro? Non tantissimo. Capiamoci meglio, vedendo dove non va utilizzato il raddoppiamento, e cioè:

  • dove c'è una pausa;
  • in presenza di consonanti già pronunciate lunghe;
  • in molti casi quando la parola inizia con s (non si dice è sstato).

Il raddoppiamento non si scrive

Anche se nel tempo, alcune parole, come ad esempio soprattutto e altre che troviamo nel video hanno iniziato ad essere scritte così.

Suggerimento

Dimentichiamoci le regole e proviamo ad usare il raddoppiamento, anche a costo di sbagliare; ci accorgeremo che in alcuni casi questo trucchetto rafforza molto il nostro modo di parlare e rende più efficace la nostra comunicazione verbale.

Ora però non iniziamo a scrivere in questo modo... sono solo regole di pronuncia!

Il video su YouTube fa capire bene l'utilizzo; se vi piace date un'occhiata anche agli altri video, iscrivetevi al canale, donate un like, ma soprattutto: condividete! Se avete dubbi commentate il video, dove sarò in grado, risponderò!