RADDOPPIAMENTO FONOSINTATTICO

Non ho fatto apposta

Ci inoltriamo nell'espressività, e scopriamo cosa è il raddoppiamento fonosintattico, e come si usa.

Spesso, quando sentiamo parlare la gente del sud, possiamo notare che, oltre al diverso accento regionale, sembra usare alcune consonanti all'inizio delle parole, raddoppiate. Per esempio: "Tutto bbene...", "Ti ho ddetto", "E cche cca***". Chiedo scusa per l'ultimo esempio, ma credo sia il più chiarificante.

In questo video, disponibile su youtube da una manciata di ore, possiamo scoprire qualcosa in più su questa regola fonetica:

Come abbiamo detto il raddoppiamento fonosintattico, altro non è che lo sdoppiamento della prima consonante di una parola, in determinati casi. 

Quando va usato il rafforzamento e quando no

Il raddoppiamento fonosintattico si attiva quando la parola che precede la consonante che raddoppia ha determinate caratteristiche:

  • è un polisillabo tronco (p.e, mangerà bene > mangeràbbene; andò via > andovvia);
  • è un monosillabo forte, tra cui: ho, è, fa, sta, sto, me, tre (p.e, ho detto > hoddetto);
  • è un monosillabo funzionale debole, (preposizioni e congiunzioni), tra cui: a, da, su, e, o, ma, che (p.e. paneevvino, chevvuoi);
  • in alcuni casi è un polisillabo funzionale, tra cui: come, dove, sopra, qualche (p.e. come te > comette; qualche cosa > qualcheccosa).

Tutto chiaro? Non tantissimo. Capiamoci meglio, vedendo dove non va utilizzato il raddoppiamento, e cioè:

  • dove c'è una pausa;
  • in presenza di consonanti già proninciate lunghe;
  • in molti casi quando la parola inizia con s (non si dice è sstato).

Il radoppiamento non si scrive

Anche se nel tempo, alcune parole, come ad esempio soprattutto e altre che troviamo nel video hanno iniziato ad essere scritte così.

Suggerimento

Dimentichiamoci le regole e proviamo ad usare il raddoppiamento, anche a costo di sbagliare; ci accorgeremo che in alcuni casi questo trucchetto rafforza molto il nostro modo di parlare e rende più efficace la nostra comunicazione verbale.

Ora però non iniziamo a scrivere in questo modo... sono solo regole di pronuncia!

Il video su YouTube fa capire bene l'utilizzo; se vi piace date un'occhiata anche agli altri video, iscrivetevi al canale, donate un like, ma soprattutto: condividete! Se avete dubbi commentate il video, dove sarò in grado, risponderò!